Creazione di una nuova cisterna

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Per inserire una nuova cisterna su Extravirgin occorre cliccare sul menù Opzioni in alto a destra

e poi selezionare la sottovoce "Cisterne".

A questo punto clicchiamo sul pulsante "Aggiungi una cisterna" e quindi ci troveremo dinanzi a questa schermata:

La finestra di "Impostazione cisterna" prevede:

- Data inserimento: giorno in cui il recipiente viene registrato (N.B. Non potranno essere inserite movimentazioni di olio ad una data antecedente alla data di creazione della cisterna);

- Denominazione: identificativo o nome del recipiente;

N.B. Per quanto riguarda la denominazione, il portale SIAN prevede determinate regole di naming ovvero: 

Utilizzare numeri (0-9) e lettere (A-Z)
Utilizzare solo caratteri MAIUSCOLI
NON inserire spazi all'interno del codice del recipiente
Utilizzare solo i seguenti caratteri speciali: 
/ (barra o slash); - (trattino); _ (trattino basso o underscore); . (punto); ( (parentesi sinistra); ) (parentesi destra).

- Capacità Litri e Capacità Kg: capienza del recipiente;

- Stabilimento: compilato automaticamente dal software nel caso abbiamo un unico stabilimento, altrimenti va specificato in quale stabilimento viene inserito il nuovo recipiente;

- La cisterna è presa in affitto o in comodato: da spuntare solo se il recipiente non è di nostra di proprietà (se spuntata questa voce poi bisognerà indicare i relativi dati dell'affitto o comodato d'uso);

- Annotazioni: campo facoltativo per aggiungere eventuali informazioni aggiuntive;

- Tipo serbatoio: caratteristiche proprie del recipiente.

Una volta inseriti tutti i dati basterà cliccare sul pulsante "OK" per completare la procedura di inserimento della cisterna.

L'inserimento del nuovo serbatoio nel SIAN avverrà nel momento in cui si trasmetteranno le registrazioni (anche se queste non coinvolgono la cisterna appena registrata). Extravirgin, al momento della trasmissione di nuove operazioni di registro, qualora vi siano nuove cisterne da inserire nel SIAN genererà automaticamente un file di tipo ANAGSILO.txt contenente le informazioni necessarie. Se si utilizza l'invio rapido di extravirgin, l'utente non deve occuparsi di nulla, in quanto il software provvede in automatico all'invio di tutti i dati necessari, tra cui anche le anagrafiche di nuovi serbatoi.

N.B. Tutti i campi obbligatori sopra descritti (ad eccezione del campo "Annotazioni") non possono essere modificati se la cisterna relativa è già stata esportata al SIAN!! Per cui una cisterna già registrata sul portale SIAN non può veder modificate le sue caratteristiche di origine.

 

 

Tags:

About Nextfuture

Dal 2004 forniamo strumenti gestionali a frantoio oleari.

Il software per frantoi oleifici Extravirgin oggi è il più utilizzato con oltre 1200 installazioni in tutta Italia.

Regbox

Per richiedere assistenza per il software Regbox,

o per consultare le procedure

Inizia qui.

 

MAPPA DEL SITO | TERMINI E CONDIZIONI

©2021 Nextfuture. All Rights Reserved. Designed By Nextfuture