Travaso olio

Potrà essere necessario dover movimentare una quantità di olio da un serbatoio ad un altro, per poi poter eseguire operazioni su di esso.

Quando si esegue un travaso è molto importante che il prodotto contenuto nel serbatoio di destinazione sia identico al prodotto del serbatoio di provenienza, altrimenti questa movimentazione sarà impossibile da portare a termine.

Le tipologie di olio utilizzate sono:

  • Olio extravergine d'oliva - EV
  • Olio vergine d'oliva - V
  • Olio lampante - L
  • Olio in attesa di classificazione - AC

NB: secondo le norme stabilite dal SIAN, non si può travasare un olio AC (olio in attesa di classificazione) in un altro serbatoio contenente olio AC, il serbatoio di destinazione deve essere vuoto. Le restanti categorie possono essere travasate tranquillamente, controllando che siano compatibili tra di loro.

Per poter trasferire dell'olio da una cisterna ad un'altra dovremo semplicemente cliccare sulla voce "Travaso", ed avremo la seguente schermata:

 

 

Vanno compilati tutti i campi visibili nella schermata:

  • Data: è la data vine eseguita l'operazione di travaso
  • Serbatoio di prelievo: il serbatoio in cui ci si appresta a va prelevare tutto o parte dell'olio
  • Tipo prodotto (olio): va selezionato il prodotto (precedentemente registrato in regbox) olio avente le medesime caratteristiche evinte esplicitamente dal documento accompagnatorio. Qualora il prodotto non compaia tra le scelte, va preventivamente registrato, dunque bisogna abbandonare questa schermata, per poi tornarvi dopo aver provveduto all'inserimento del prodotto nell'apposita area.
  • Serbatoio di destinazione: è il serbatoio in cui deve essere versato l'olio 
  • Kg/Lt di olio caricati: inserire la quantità di olio che si intende versare nel serbatoio scelto, può essere inserita utilizzando indistintamente la casella della quantità espressa in Kg o la casella della quantità espressa in Litri, regbox ne esegue automaticamente la conversione utilizzando il peso specifico convenzionale dell'olio 0.916

 

Questa operazione genera i seguenti codici:

  • M1 - Movimentazione interna di olio sfuso senza cambio di origine
  • T12 - Movimentazione di olio sfuso (senza cambio di origine nel recipiente di destinazione)

 Qualora invece si rendesse necessaria la cancellazione dell'intera operazione su regbox e sul SIAN è possibile agire sul pulsante ELIMINA, l'eliminazione del movimento dal registro SIAN diventerà effettiva solo dopo la trasmissione la relativa acquisizione da parte del SIAN.

 

Stampa Email

Discussioni Recenti

Fatturazione elettronica
Con l'ultima versione del programma, senza l'acquisto pel programma a parte per ...
327 Visite
0 Voti
risposte
Postato il Mercoledì, 02 Gennaio 2019
Eliminare più soggetti
Buona sera, C'è un modo veloce per eliminare più soggetti nell'elenco soggetti?...
399 Visite
0 Voti
risposte
Postato il Mercoledì, 03 Ottobre 2018
Caricare olio di terzi in cisterna
Salve, dovrei caricare in un serbatoio l'olio di un terzo che lo lascia qui in F...
720 Visite
0 Voti
risposte
Postato il Venerdì, 16 Marzo 2018
  • Risolto
  • Contatti

    support@nextfuture.it

    0881 1896047


    Orari

    Lun-Ven 09:00-13:00

    Lun-Ven 14:30-17:00

    Copyright © 2019 Nextfuture.it - supporto agli utilizzatori del software gestionale per frantoi oleari Extravirgin. Tutti i diritti riservati.
    Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
    Powered by Warp Theme Framework