Reso di olio

Il reso si ha nel caso cui l'acquirente o il fornitore hanno espresso la volontà di voler restituire olio al fornitore/venditore a causa di una delle seguenti anomalie:

  • Non conformità: errate ordinazioni, spedizioni, errori d'etichettatura, etc.
  • Difettosità: il prodotto presenta problemi imputabili al fornitore non legati a cause di trasporto.
  • Danno da trasporto: la merce presenta segni di danneggiamento causati dalla movimentazione e dal trasporto.

Per registrare un reso da clienti, quindi un carico di olio sfuso/confezionato andremo relativamente nelle voci "carico acquisto olio sfuso" oppure "carico olio confezionato" in base alle nostre esigenze:

 

In questo caso, bisognerà compilare i campi richiesti per poter registrare l'operazione:

  • Data documento: è la data del documento emesso dal frantoio per giustificare il reso di olio
  • N° Documento: è il numero del documento di cui sopra, esattamente come indicato sulla copia cartacea/elettronica prodotta dal frantoio.
  • Lotto: indica il nome del lotto che abbiamo attribuito all'olio in fase di confezionamento
  • Tipo prodotto (olio): va selezionato il prodotto (precedentemente registrato in regbox) olio avente le medesime caratteristiche evinte esplicitamente dal documento accompagnatorio. Qualora il prodotto non compaia tra le scelte, va preventivamente registrato, dunque bisogna abbandonare questa schermata, per poi tornarvi dopo aver provveduto all'inserimento del prodotto nell'apposita area.
  • Kg/Lt di olio caricati: inserire la quantità di olio che si intende versare nel serbatoio scelto, può essere inserita utilizzando indistintamente la casella della quantità espressa in Kg o la casella della quantità espressa in Litri, regbox ne esegue automaticamente la conversione utilizzando il peso specifico convenzionale dell'olio 0.916

Questa operazione genera un codice C8 - Reso di olio confezionato da clienti.

 

Medesima cosa per quanto riguarda il reso al fornitore, avremo la seguente schermata:

 

Anche qui dovremo compilare tutti i campi richiesti:

  • Data documento: è la data del documento emesso dal frantoio per giustificare il reso di olio
  • N° Documento: è il numero del documento di cui sopra, esattamente come indicato sulla copia cartacea/elettronica prodotta dal frantoio.
  • Serbatoio: indica il serbatoio in cui verseremo l'olio reso
  • Tipo prodotto (olio): va selezionato il prodotto (precedentemente registrato in regbox) olio avente le medesime caratteristiche evinte esplicitamente dal documento accompagnatorio. Qualora il prodotto non compaia tra le scelte, va preventivamente registrato, dunque bisogna abbandonare questa schermata, per poi tornarvi dopo aver provveduto all'inserimento del prodotto nell'apposita area.
  • Kg/Lt di olio caricati: inserire la quantità di olio che si intende versare nel serbatoio scelto, può essere inserita utilizzando indistintamente la casella della quantità espressa in Kg o la casella della quantità espressa in Litri, regbox ne esegue automaticamente la conversione utilizzando il peso specifico convenzionale dell'olio 0.916

 

Questa operazione genera un codice S10 - Reso di olio sfuso al fornitore

Stampa Email

Supero di olio

Il supero di olio è una operazione diffusa che serve a modificare la giacenza di un determinato serbatoio, con piccole quantità è possibile allineare l'olio necessario in base alle reali giacenze che si hanno in azienda, che per qualche motivo soon state erroneamente alterate.

Per fare ciò, andremo a selezionare la voce "carico/acquisto sfuso", ed avremo la seguente schermata:

 

Vanno compilati tutti i campi visibili nella schermata:

  • Data: è la data in cui è stata effettuata l'operazione
  • Serbatoio: selezioneremo il serbatoio su cui eseguire il supero, ovvero aumentare la sua giacenza
  • Tipo prodotto (olio): va selezionato il prodotto (precedentemente registrato in regbox) olio avente determinate caratteristiche.
  • Kg/Lt di olio caricati: inserire la quantità di olio che si intende versare nel serbatoio scelto, può essere inserita utilizzando indistintamente la casella della quantità espressa in Kg o la casella della quantità espressa in Litri, regbox ne esegue automaticamente la conversione utilizzando il peso specifico convenzionale dell'olio 0.916

Qualora invece si rendesse necessaria la cancellazione dell'intera operazione su regbox e sul SIAN è possibile agire sul pulsante ELIMINA, l'eliminazione del movimento dal registro SIAN diventerà effettiva solo dopo la trasmissione la relativa acquisizione da parte del SIAN.

 

 NB: Questa operazione genera un codice SS - Superi di olio sfuso

 

Stampa Email

Calo peso

Questa operazione viene fatta dall'azienda quando si ha la necessità di rettificare la giacenza di un determinato serbatoio o lotto di confezionato per una perdita di olio, per azzeramento dello stesso per un residuo minimo di prodotto, oppure per una rettifica inventariale di giacenze.

Leggi tutto

Stampa Email

  • 1
  • 2

Discussioni Recenti

How to talk to sons about sex?
Hi I'm Gina. I'm mother of two wonderful 10 years sons. Their father has left ...
1 Visite
0 Voti
risposte
Postato il Martedì, 20 Agosto 2019
  • Nuovo
    • #Congratulations
    Большие новости
    кабель канал металлический цена коробов лотки кабельные хомуты лотки металлич...
    1 Visite
    0 Voti
    risposte
    In Sian
    Postato il Lunedì, 19 Agosto 2019
  • Nuovo
    • #Congratulations
    Free Bitcoin
    Grow your bitcoins by 10% per 2 days. Profit comes to your btc wallet automati...
    2 Visite
    0 Voti
    risposte
    Postato il Domenica, 18 Agosto 2019
  • Nuovo
    • #Congratulations

    Contatti

    support@nextfuture.it

    0881 1896047


    Orari

    Lun-Ven 09:00-13:00

    Lun-Ven 14:30-17:00

    Copyright © 2019 Nextfuture.it - supporto agli utilizzatori del software gestionale per frantoi oleari Extravirgin. Tutti i diritti riservati.
    Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
    Powered by Warp Theme Framework