Dismissione di una cisterna

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Spesso può rivelarsi utile per esigenze aziendali che uno o più serbatoi di olio sfuso non siano più presenti fisicamente in frantoio e che quindi debbano essere dismessi anche dal registro.

Per dismettere/eliminare una cisterna su Extravirgin clicchiamo sul menù Opzioni in alto a destra

e poi selezioniamo la sottovoce "Cisterne".

A questo punto occorre un doppio click sulla cisterna che desideriamo togliere e quindi ci troveremo dinanzi a questa schermata:

Come si può facilmente intuire la procedura è semplicissima poiché basterà cliccare sul pulsante in basso "Dismetti" (Se un serbatoio non è mai stato movimentato in Extravirgin, il testo del pulsante, invece che DISMETTI riporterà ELIMINA.)

Il serbatoio risulterà invisibile nell'inserimento delle varie operazioni solo a partire dal giorno successivo alla data di dismissione.

Una volta eliminata sul programma sarà indispensabile procedere alla dismissione della cisterna sul SIAN manualmente direttamente sul portale.

N.B. E' possibile dismettere una cisterna solo ed esclusivamente se:

  • la giacenza di olio sfuso del serbatoio corrisponde a 0,000 Kg (in caso contario il software farà apparire il seguente messaggio di errore

  • tutti i movimenti di carico e scarico olio relativi ad essa sono stati inviati al portale!!! Infatti Extravirgin segnala errore nel caso si tenti di eliminare una cisterna con le operazioni parzialmente inoltrate al SIAN.

 

About Nextfuture

Dal 2004 forniamo strumenti gestionali a frantoio oleari.

Il software per frantoi oleifici Extravirgin oggi è il più utilizzato con oltre 1200 installazioni in tutta Italia.

Regbox

Per richiedere assistenza per il software Regbox,

o per consultare le procedure

Inizia qui.

 

MAPPA DEL SITO | TERMINI E CONDIZIONI

©2021 Nextfuture. All Rights Reserved. Designed By Nextfuture