Preferenze pesata

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il carico di olive in Extravirgin è chiamato "Pesata Olive" ed è l'operazione con la quale il frantoio registra le informazioni relative all'ingresso delle olive in azienda.

Per permettere al software di adattarsi alle diverse consuetudini ed organizzazioni dei vari frantoi, è presente una apposita sezione utile a modificare il comportamento del programma per rendere più agevole la fruizione di questa funzionalità.

Cliccando su "Opzioni" in alto a destra nella pagina principale del programma,

 

ci viene mostrata la finestra che ospita tutte le varie impostazioni, nella sezione "Preferenze", selezioniamo "Pesata" e potremo visualizzare questa schermata:

Extravirgin propone una serie di impostazioni da spuntare a seconda delle proprie preferenze:

  • Verifica che la tara corrisponda al numero dei cassoni:

Se spuntata, questa opzione impone al programma di eseguire un controllo tra la tara ed il numero dei cassoni inseriti, ovvero Extravirgin verifica che il numero di cassoni indicati in pesata, moltiplicati per il peso tipico del cassone corrisponda alla tara indicata. In caso il valore della tara non corrisponda al valore calcolato viene mostrato un avviso.

  • Imposta automaticamente la pesata come sospesa se Tara = 0:

Extravirgin permette di gestire la "pesata sospesa", ovvero un carico di olive per il quale sia stato pesato il mezzo di traporto con tutto il carico (il peso lordo) e si stia attendendo di poter pesare il mezzo scarico (la tara). In questo modo sarà possibile richiamare la pesata, completandola con il valore rilevato della tara. Abilitando questa opzione il programma imposterà automaticamente la pesata come "sospesa" se viene indicato il solo peso lordo senza tara. Per maggiori informazioni sulla pesata sospesa consultare la corrispondente guida.

  • Richiedi sempre la posizione dei cassoni

Se spuntata, questa opzione non permette di registrare una pesata di olive se non viene indicata la posizione del piazzale del frantoio ove verranno posizionati i bins pieni in attesa di essere portati in molitura.

  • Consenti la digitazione del peso netto

Se spuntata, questa impostazione permetterà all'utente di inserire manualmente il peso netto delle olive nella maschera di pesata, in caso contrario, il peso netto sarà calcolato unicamente come differenza tra il peso lordo e la tara.

  • Richiedi di stampare la prenotazione dopo il salvataggio 

In questo modo Extravirgin, nel momento in cui viene salvata una nuova pesata di olive, mostrerà un messaggio con il quale l'utente potrà decidere se stampare la prenotazione della molitura.

  • Non identificare i cassoni

Se questa casella è spuntata, Extravirgin consentirà di salvare la pesata di olive senza che siano stati identificati i bins che contengono le olive. La funzione di identificazione dei cassoni è importante per tutti quei frantoi che hanno necessità di tracciare ogni cassone, in alternativa è possibile indicare solo il numero (o meglio la quantità) di cassoni presenti in pesata. In alternativa è possibile anche non gestire affatto i cassoni nè come identificazione nè come quantità.

  • Consenti di pesare senza nessun cassone

Se questa casella è spuntata Extravirign consentirà di registrare un carico di olive senza che sia indicato nessun cassone. Questa opzione va preferita se il frantoio usa caricare olive alla rinfusa o in sacchi, dunque senza usare bins.

  • Visualizza sempre le informazioni addizionali in pesata

se spuntata, questa impostazione permette di abilitare in pesata la sezione in figura:

nella quale è possibile selezionare il lotto di produzione delle olive (per maggiori informazioni consultare l'apposito articolo della guida relativo ai dati catastali), lo stabilimento che esegue il carico, il lotto di olive (diverso da lotto UPO il quale invece identifica l'Unità Produttiva Olive ovvero il suolo su cui sono gli alberi che producono le olive), un testo descrittivo libero che fornisca informazioni sulla qualità delle olive (una volta inserito un valore per questo campo questo verrà riproposto nelle successive operazioni di carico di olive), un testo descrittivo che identifichi la varietà delle olive (anche in questo caso, una volta inserito un valore per questo campo questo verrà riproposto nelle successive operazioni di carico di olive).

  • Visualizza subtotali in pesata

Se questa opzione è selezionata, nella maschera di inserimento di una nuova pesata di olive apparirà l'apposita sezione dedicata ai subtotali,

i quali possono essere utilizzati per pesare la quantità complessiva delle olive in più tranches. Per esempio qualora il frantoio disponga di una bilancia in grado di pesare al masimo 6 cassoni contemporaneamente, ma ha la necessità di pesarne 8, potrà pesare i primi sei, usare il subtotale per memorizzare il primo peso e poi procedere alla rilevazione del peso dei restanti due cassoni in modo da avere un'unica registrazione derivata da due diverse rilevazioni di peso.

  • Visualizza NIR in pesata
  • Se questa opzione è selezionata, nella maschera di inserimento di una nuova pesata di olive appare la sezione dedicata alla registrazione dei dati delle analisi sulle olive,

  • Visualizza altri soggetti in pesata
  • Se questa opzione è selezionata, nella maschera di inserimento di una nuova pesata di olive appare la sezione dedicata alla registrazione dei dati degli altri soggetti coinvolti nella pesata (committente e soggetto a cui emettere i documenti relativi all'operazione)

  • Visualizza articoli contenitore in pesata
  • Se questa opzione è selezionata, nella maschera di inserimento di una nuova pesata di olive appare la sezione dedicata alla indicazione dei contenitori che verranno utilizzati per contenere l'olio prodotto.

  • Si tratta del caso di carico di olive per molitura conto terzi, in cui l'olio prodotto verrà restituito all'olivicoltore versandolo in contenitori forniti dal frantoio (ad esempio lattine da 10 litri), i quali dovranno poi essere fatturati insieme alla prestazione, dunque in questo modo si dà all'operatore la possibilità di inserire una nota già al momento del carico delle olive in modo che poi al momento della molitura, l'operatore abbia consapevolezza del fatto che l'olio prodotto vada versato come da esempio in lattine da 10 litri. La stessa funzionalità potrà essere utilizzata per annotare eventuali contenitori forniti dallo stesso olivicoltore, i quali tuttavia, dovranno necessariamente essere codificati nell'apposita area articoli di Extravirgin.

  • Articolo olive predefinito
  • Extravirgin identifica mediante un articolo le caratteristiche delle olive che ci si appresta a caricare. Il frantoiano può avere necessità di indicare al programma la tipologia di olive che carica più frequentemente in modo tale che al momento della registrazione della pesata questa scelta sia già impostata proprio sull'articolo predefinito, ottendendo il vantaggio di dover eseguire un passaggio in meno rendendo la pesata più rapida.

  • Limite Max Netto cassone (Kg)
  • Indica il peso netto massimo ammissibile in ogni cassone in pesata. Se per esempio è impostato un limite di 300 Kg, si pesano due cassoni per un totale di 601 Kg, Extravirgin mostrerà un messaggio di avviso che indurrà l'utente a verificare di non aver commesso errori nell'indicazione dei pesi o nel numero di cassoni pesati.

  • Peso tipico cassone (kg)
  • Indica il peso di ogni cassone vuoto. Questo valore viene utilizzato per il calcolo automatico della tara, se è stato per esempio impostato un peso titico di 30 Kg e si pesano 4 cassoni, il programma calcolerà in automatico una tara di 30 x 4 = 120 Kg.

  • In pesata imposta come causale predefinita "Totalmente acquistate dal frantoio"

Extravirgin nella maschera di inserimento di una nuova pesata di olive, normalmente indica la causale del carico come "Totalmente da molire per conto terzi",

tuttavia, può accadere che il frantoio, in base alle proprie esigenze trovi più comodo che il carico delle olive abbia come causale predefinita "Totalmente acquistate dal frantoio".

La spunta su questa casella fa si che il programma, nel momento in cui si voglia registrare una nuova pesata di olive imposti di default la causale "Totalmente acquistate dal frantoio", l'operatore potrà comunque qualora lo voglia, impostare volta per volta una causale differente direttamente nella maschera di inserimento.

  • In pesata imposta olive BIO se presenti num.oper.Bio o Cert.Bio

Nella maschera di inserimento dell'anagrafica del soggetto è possibile indicare le informazioni relative a numero certificato e numero operatore bio. Extravirgin, se questa casella delle opzioni è spuntata, nel momento in cui si registrerà una nuova pesata di olive predisporrà in automatico la scelta di un articolo olive biologiche.

  • Varietà predefinita per le olive in pesata

Se è stata impostata l'opzione "Visualizza sempre le informazioni addizionali in pesata" è possibile, attraverso questa opzione, determinare una varietà preimpostata che il software indicherà in ogni nuova pesata di olive. L'operatore potrà comunque sempre variarla a proprio piacimento direttamente nella maschera di inserimento della pesata. Extravirgin non prevede una tabella con le diverse varietà (o cultivar), ma queste possono essere indicate come testo libero.

 

About Nextfuture

Dal 2004 forniamo strumenti gestionali a frantoio oleari.

Il software per frantoi oleifici Extravirgin oggi è il più utilizzato con oltre 1200 installazioni in tutta Italia.

Regbox

Per richiedere assistenza per il software Regbox,

o per consultare le procedure

Inizia qui.

 

MAPPA DEL SITO | TERMINI E CONDIZIONI

©2021 Nextfuture. All Rights Reserved. Designed By Nextfuture