Creazione di una nuova cisterna

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Per inserire una nuova cisterna su Extravirgin occorre cliccare sul menù Opzioni in alto a destra e poi selezionare la sottovoce "Cisterne".

A questo punto clicchiamo sul pulsante "Aggiungi una cisterna" e quindi ci troveremo dinanzi a questa schermata:

La finestra di "Impostazione cisterna" prevede:

- Data inserimento: giorno in cui il recipiente viene registrato (N.B. Non potranno essere inserite movimentazioni di olio ad una data antecedente alla data di creazione della cisterna);

- Denominazione: identificativo o nome del recipiente;

N.B. Per quanto riguarda la denominazione, il portale SIAN prevede determinate regole di naming ovvero: 

Utilizzare numeri (0-9) e lettere (A-Z)
Utilizzare solo caratteri MAIUSCOLI
NON inserire spazi all'interno del codice del recipiente
Utilizzare solo i seguenti caratteri speciali: 
/ (barra o slash); - (trattino); _ (trattino basso o underscore); . (punto); ( (parentesi sinistra); ) (parentesi destra).

- Capacità Litri e Capacità Kg: capienza del recipiente;

- Stabilimento: compilato automaticamente dal software nel caso abbiamo un unico stabilimento, altrimenti va specificato in quale stabilimento viene inserito il nuovo recipiente;

- La cisterna non è vuota: da spuntare solo se il recipiente contiene già olio al momento dell'introduzione nello stabilimento (se spuntata questa voce poi bisognerà indicare necessariamente le caratteristiche dell'olio e se lo stesso è olio proprio oppure conto terzi);

- La cisterna è presa in affitto o in comodato: da spuntare solo se il recipiente non è di nostra di proprietà (se spuntata questa voce poi bisognerà indicare i relativi dati dell'affitto o comodato d'uso);

- Annotazioni: campo facoltativo;

- Tipo serbatoio: caratteristiche proprie del recipiente.

Una volta inseriti tutti i dati basterà cliccare sul pulsante "OK" per completare la procedura di inserimento della cisterna.

N.B. Tutti i campi obbligatori sopra descritti (ad eccezione del campo "Annotazioni") non possono essere modificati se la cisterna relativa è già stata esportata al SIAN!! Per cui una cisterna già registrata sul portale SIAN non può veder modificate le sue caratteristiche di origine.

 

 

Tags:

About Nextfuture

Dal 2004 forniamo strumenti gestionali a oleifici e cantine vinicole. Il software per frantoi oleifici Extravirgin oggi è il più utilizzato con oltre 1200 installazioni in tutta Italia.

©2020 Nextfuture. All Rights Reserved. Designed By Nextfuture

Please publish modules in offcanvas position.